Corsi di Gennaio in Amman

Il 22 settembre 2019 è stato aperto il “Centro giordano-italiano per la sicurezza pubblica, la riabilitazione e la formazione” per la formazione nelle procedure di sicurezza negli stabilimenti in Giordania, secondo il Progetto di cooperazione internazionale finanziato dall’Agenzia italiana di cooperazione allo sviluppo e dal Comune di Gubbio, e il sito nel maggio 2018 tra l’Istituto nazionale italiano per la sicurezza e la formazione CESF ( Il partner operativo del progetto e lo sponsor dei programmi di formazione), l’agenzia italiana e il comune di Gubbio da un lato e il ministero dei Lavori pubblici e delle abitazioni e la Jordanian Contractors Association e la Jordanian Engineers Association dall’altra.
Il Centro giordano-italiano per la sicurezza pubblica, la riabilitazione e la formazione organizzerà due corsi di formazione presso il suo centro di Amman tra il 12 e il 16 gennaio 2020, a causa della presenza dei formatori italiani durante quel periodo.
Il primo corso di 12 ore di domenica e lunedì 12 e 13-1-2020 per tecnici, addetti alla sicurezza pubblica e addetti ai posti di lavoro.
Il secondo corso di 18 ore è 14.15, 16.1-2020 ed è destinato ai funzionari della pubblica sicurezza nei luoghi di lavoro
Entro la fine del corso, i partecipanti riceveranno due certificati, uno dei nostri partner l’Istituto italiano e il supervisore del corso, che è un certificato riconosciuto nell’Unione Europea e un certificato del nostro centro con l’Unione degli Ingegneri riconosciuto dalle autorità competenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *